PIETRA

12,81 IVA inclusa

Denominazione: Cagnulari
Cantina: Viticoltori della Romangia
Formato: 75 Cl

Descrizione

Provenienza: Romangia tra Sorso e Sennori (SS).
Vitigno: Cagnulari
Temperatura di servizio: 18°
Gradazione Alcolica: 14,5%

Colore: Rosso porpora intenso con riflessi color mammola
Profumo: Intenso e vellutato. Le note di frutti di bosco, come mirtillo e more selvatiche, si intrecciano con delicati sentori di cannella e chiodi di garofano. Leggere parvenze erbacee si uniscono in sottofondo a questo bouquet molto espressivo.
Gusto: Avvolgente e profumato. Morbido al palato e caratterizzato da una buona persistenza aromatica. L’equilibrata sapidità, dovuta al terreno calcareo di coltivazione, sfuma verso note speziate che pervadono il palato rendendo il finale lungo e persistente.

Abbinamenti: Si abbina a taglieri di salumi speziati e formaggi stagionati. Ben si sposa con carni in umido e selvaggina. Primi piatti con sughi di carne ben strutturati e corposi.
Scelta Veg: Un vino rosso si immagina quasi sempre come accompagnamento a piatti a base di carne..Noi abbiamo provato abbinandolo con una zuppa di ceci, cipolle, sedano, aneto e carote con una foglia di alloro aggiunta a fine cottura per dargli quel tocco raffinato.
Interessante l’abbinamento con antipasti a base di ciotoline di formaggio al forno ripiene di puree di ceci con un pizzico di cumino. Polpette di riso e verdure marinate, risotto di porcini con una spolverata di prezzemolo e in aggiunta parmigiano.

Informazioni aggiuntive

Peso 1.3 kg

La Cantina

La Cooperativa Romangia nasce nel 1996. Attualmente può contare su una superficie di circa sessanta ettari, distribuiti tra Sorso e Sonnori.
La filosofia dell’azienda è quella di valorizzare al meglio quei vitigni che per le loro caratteristiche intrinseche hanno espresso la vocazione enologica della Romangia: il Cannonau e il Moscato, ma anche il Vermentino. Vitigni che grazie al territorio e alla vicinanza con il mare, riescono ad esprimere profumi straordinari.